Risparmio energetico

Come possiamo aiutarti?

Contattaci per ricevere maggiori informazioni sui nostri servizi e prenotare subito una consulenza gratuita.

È il primo passo per risparmiare sui costi della tua bolletta!

Risparmio energetico significa innanzitutto utilizzo razionale dell’energia e delle tecnologie.

Una pratica che comincia dalle attività quotidiane (ad esempio adottando abitudini virtuose con l’obiettivo non solo di consumare meno energia, ma anche sfruttandola meglio nelle ore e nei modi più appropriati), ma che può essere concretizzata adottando moderne tecnologie in grado di trasformare l’energia da una forma all’altra nel modo più efficiente.

 

Cdre ti aiuta a trovare la giusta strada per attivare un risparmio reale sulle spese per l’energia elettrica.

 

Come? Portaci la tua bolletta: tutto il lavoro inizia da qui.

Il nostro ingegnere ti seguirà passo passo e ti aiuterà a definire le operazioni da compiere per attivare una riqualificazione energetica della tua casa.

Attuare investimenti preposti al risparmio energetico, infatti, può portare a grandissimi risultati: non solo potrai recuperare in pochissimo tempo tutti gli investimenti fatti, ma potrai anche usufruire di numerose detrazioni fiscali, incentivi e agevolazioni.

Scopri tutte le declinazioni del risparmio energetico

Risparmio in bolletta

Analizziamo tutte le voci presenti nella tua bolletta per capire in che modo è distribuita la spesa e dove si può agire per attivare il risparmio energetico.

Certificazioni energetiche

Ti aiutiamo a districarti nella complessità della normativa e delle procedure per le certificazioni energetiche.

Consulenza edilizia

Grazie alla professionalità del nostro ingegnere interno ti seguiamo nella gestione di tutte le pratiche edilizie.

Calcolo dispersione termica

Quanta energia disperde la tua casa? Calcoliamo l’indice di dispersione termica e ti indichiamo i giusti interventi di risanamento energetico.

Previsione resa impianti

Definiamo il quadro della disponibilità teorica di energia e calcoliamo la quantità potenzialmente producibile da ciascun impianto.

Agevolazioni fiscali

Ti aiutiamo a districarti nel mondo delle agevolazioni fiscali previste per il risparmio energetico.

Consulenza edilizia

Grazie ad un team altamente qualificato e alla figura di un ingegnere esperto in materia, da Cdre puoi trovare le risposte a tutti i tuoi dubbi in materia di pratiche edilizie.

Ti offriamo una consulenza a 360°:

  1. Seguiamo tutte le pratiche edilizie: CIA, CIL CILA, DIA, SCIA, cambio di destinazione d’uso, permessi di costruzione, agibilità e abitabilità;
  2. ti aiutiamo nella gestione dell’iter burocratico legato alle detrazioni fiscali in seguito a riqualificazione energetica.

Siamo costantemente aggiornati sulla legislazione e sulle norme autorizzative che regolano il settore edilizio e questo ci permette di fornirti un servizio personalizzato e di alto valore.

Guida al risparmio

risparmio energetico

Realizzare interventi volti a favorire l’efficenza energetica è il primo passo per risparmiare in bolletta. Il salto di classe energetica (ad esempio da una F a una E, oppure da un D a una C), infatti, può tagliare i costi del 25%.

Certificazioni energetiche

L’APE, ossia l’attestato di prestazione energetica, è un documento che sintetizza le caratteristiche energetiche di un edificio, di un abitazione o di un appartamento. Le valutazione dell’efficenza energetica è calcolata su una scala che va da A a G ed è utile per informare sul consumo energetico reale dell’immobile.

L’APE viene redatto da un certificatore energetico, cioè un tecnico abilitato alla progettazione di edifici ed impianti come l’architetto, l’ingegnere ed il geometra. L’attestato è obbligatorio dal I luglio 2009 in caso di compravendita di immobili, dal I luglio 2010 in caso di locazione e dal gennaio 2012 negli annunci immobiliari.

L’AQE, l’Attestato di Qualificazione Energetica, è un documento che sintetizza le caratteristiche energetiche di un edificio. Si differenzia dall’APE per i seguenti aspetti:

  • se l’APE può essere rilasciata solo da un tecnico abilitato estraneo alle fasi di costruzione dell’edificio, l’AQE può essere rilasciato anche da un tecnico che ha preso parte ai lavori;
  • non va consegnata in Regione, ma al comune;
  • non prevede l’assegnazione di una classe energetica ma solo la definizione delle caratteristiche dell’immobile dal punto di vista dell’efficienza energetica.

Agevolazioni fiscali

Con la legge di stabilità entrata in vigore il I gennaio 2016, il Governo ha stabilito la proroga per tutto il 2016 della detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficienza energetica negli edifici.

Le detrazione per la riqualificazione energetica riguardano, in particolare:

  • la riqualificazine energetica totale su edifici esistenti con interventi volti in vario modo ad aumentarne le prestazioni energetiche;
  • la coibentazione di pareti, soffitti o la sostituzione di finestre e serramenti con altre strutture con un più alto indice di isolamento;
  • installazione di pannelli solari termici;
  • sostituzione della caldaia esistente con un modello a condensazione;
  • installazione di pompe di calore;
  • acquisto e posa in opera delle schermature solari;
  • acquisto e installazione di impianti di climatizzazione invernale a biomasse;
  • acquisto, installazione e messa in opera di sistemi di domotica.

L’incentivo si detrae dall’Irpef e dall’Ires in 10 anni e non è cumulabile con la detrazione del 50% per le ristrutturazioni. I documenti necessari per poter usufruire delle detrazioni sono:

  • fatture e ricevute comprovanti le spese sostenute, ricevute dei bonifici di pagamento;
  • l’asseverazione di un tecnico abilitato che attesti la rispondenza dell’intervento ai requisiti richiesti. Per finestre comprensive di infissi, caldaie e pannelli solari questa può essere sostituita da una certificazione fornita dal produttore;
  • l’attestato di certificazione o di qualificazione energetica, tranne che per pannelli solari o sostituzione finestre.

Vuoi risparmiare sulle tue bollette? Fissa subito una consulenza gratuita